Perché tutti amano il pistacchio?

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su print
Indice

Tra la vasta gamma della frutta secca, il pistacchio molto probabilmente resta quello più gustoso e ricercato in assoluto. Ma perché tutti amiamo i pistacchi così tanto? Beh, le motivazioni sono diverse e molte hanno vanno molto indietro nel tempo.

La pianta del pistacchio è originaria dei paesi mediterranei, le prime tracce che si hanno del frutto si estendono dalla Persia alla Turchia.
Questa pianta ha delle origini molto antiche: era infatti coltivata come uno dei frutti più preziosi già dagli antichi ebrei. Si hanno testimonianze della pianta addirittura nell’antico testamento, il pistacchio infatti compare come uno dei doni che Giacobbe fa al Faraone nel 802 a.C.
Oltre al suo sapore gustoso il pistacchio ha anche molte caratteristiche utili alla salute. Questo era chiaro già nell’Oriente islamico. Sappiamo infatti che Avicenna lo prescrisse nel Canone della medicina contro le malattie del fegato. Vediamo un po’ più da vicino le proprietà dei pistacchi e i loro benefici se assunti regolarmente nella nostra dieta.

Le proprietà dei pistacchi

I pistacchi sono costituiti per il 3,9% da acqua, per il 20% da proteine, da carboidrati, 3% da ceneri, 10% da fibre, 7,60 da zuccheri e per l’1,5% da amido. Come tutta la frutta secca il pistacchio è in grado di favorire l’abbassamento del tasso di colesterolo nel sangue riducendo così il rischio di malattie cardiovascolari.
Vediamo in maniera più specifica alcuni dei benefici che comporta l’assunzione di questo delizioso frutto. E’ stato provato da uno studio condotto negli Stati uniti che grazie ad alcuni componenti ad attività antiossidante presenti nei pistacchi come la luteina e zeaxantina, l’assunzione di questi ultimi è in grado di arginare il rischio di contrarre malattie agli occhi, questo beneficio è stato riscontrato in maniera particolare per gli anziani.
Inoltre stando agli ultimi risultati di una ricerca condotta dall’American Association for Cancer Research Frontiers, è stato provato che mangiare una ventina di pistacchi al giorno contribuirebbe a ridurre il rischio di insorgenza del tumore al polmone.

Pistacchio: una delizia irrinunciabile

Ma come mai il gusto del pistacchio è così amato dalle persone? Si potrebbe anzitutto dire che la caratteristica peculiare di questo frutto è che si sposa in maniera ottimale sia con il dolce che con il salato. Al riguardo basta dare uno sguardo alla cucina italiana e notare come il pistacchio sia presente in moltissime pietanze e che si sta affermando sempre più nella cucina italiana come assoluto protagonista. Insomma ce n’è veramente per tutti i gusti e per ogni palato. Dalla pasta al pesto di pistacchio ai più disparati dolci come le cheescake e le torte con i più originali abbinamenti, il pistacchio fa da padrone.

Il Pesto di pistacchio (o crema salata di pistacchio). Perfetto per primi piatti e ricette gourmet.

La crema di pistacchio si è affermata in cucina come un vero e proprio jolly per gli chef, ma anche per le persone semplici che hanno la passione di preparare piatti originali.

La squisita crema dolce al pistacchio Caporaso45 con il 45% di Pistacchi

Come dimenticare poi il gelato al pistacchio oppure la granita al pistacchio, quest’ultima molto consumata in Sicilia? Si potrebbe dunque affermare che un po’ tutti amiamo a modo loro questo frutto dal gusto così peculiare.
Se sei un amante del pistacchio, ma più in generale della frutta secca e desideri poter acquistare un prodotto di qualità e ad un prezzo molto conveniente, Caporaso è la realtà che fa per te!
Visita il nostro shop e scopri tutte le novità e le offerte pensate per soddisfare ogni tua esigenza.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi subito un Coupon sconto del 10%!