Ricetta dei Muffin con Mele, Yogurt e semi di Chia: buoni e leggeri

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su print
Indice

Sapete che i muffin non hanno proprio una nobile origine? Infatti, da alcune fonti si è scoperto che nacquero agli inizi del Settecento, in Inghilterra, grazie a dei fornai al servizio della nobiltà anglosassone: questi cominciarono a mescolare gli avanzi di pane e biscotti insieme a delle patate schiacciate. Il composto veniva poi fritto in piccole porzioni, per renderlo “leggero” e friabile, ed era ad uso della servitù. Ma qualche nobile incravattato dovette assaggiare questa preparazione di riciclo destinata ai domestici e così quel dolcetto divenne un accompagno ideale per il tè delle cinque.

Incerta invece l’origine del nome, che si dimena tra Inghilterra dove lo si fa derivare da moofin, Francia dove pare sia nato da mouflet, che si traduce proprio in soffice, e Germania ispirato alla parola muffen che vuol dire piccola torta, che in fondo, è quello che rappresenta un muffin.

In mille mila varianti si possono preparare i muffin, da quelli più semplici alla vaniglia, a quelli più complessi arricchiti dai più svariati ingredienti, fino a quelli salati da consumare come antipasto o sfiziosa  merenda.

Oggi prepariamo una versione soffice, grazie alla presenza dello yogurt greco, saporito, grazie alla presenza della mela, e sfizioso, per l’aggiunta dei semi di chia.

Ingredienti per circa 10/12 muffin

  • 250 g di farina 00
  • 120 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 3 uova fresche
  • 400 gr di mele
  • 250 gr di yogurt greco bianco
  • Una bustina di lievito in polvere
  • Mezzo cucchiaino di cannella
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 100 gr di semi di chia

Procedimento

Iniziamo la preparazione dei nostri muffin pelando e tagliando le mele a cubotti. Sistemate i cubotti in una boule e cospargeteli con il succo del limone a cui avrete già grattato la scorza che ci servirà dopo.

Separate i bianchi dai tuorli, e con l’aiuto di un frullatore elettrico montate i rossi con zucchero fino a creare una spuma gonfia e chiara, ed aggiungete poi il burro morbido. Poi montate a neve non molto ferma anche gli albumi. Setacciate la farina in una ciotola capiente, insieme al lievito ed aggiungete la cannella e la scorza grattugiata del limone. A questo punto aggiungete anche la spuma di tuorli e lo yogurt. Infine inserite i cubotti di mele con il loro succo di limone e i semi di chia. Solo in ultimo dovrete aggiungere gli albumi, mescolando molto delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto. L’impasto è pronto: sistematelo nei pirottini appositi e cuocete in forno statico già caldo a 180° per circa 20 minuti. Fate la prova stecchino ma non prolungate molto la cottura altrimenti seccheranno troppo perdendo la loro morbidezza. Quando sono cotti, lasciateli qualche minuto in forno con lo sportello socchiuso, per far uscire l’umidità creatasi durante la cottura. I vostri Muffin mele, yogurt e semi di chia sono pronti per essere gustati: serviteli tiepidi con una pallina di gelato, ma sono perfetti anche per la colazione, inzuppati in un caldo e schiumoso cappuccino

Iscriviti alla newsletter

Ricevi subito un Coupon sconto del 10%!

×

Chatta direttamente con noi. Clicca sul nome e avvia la chat su Whatsapp!

× Hai qualche domanda?